mercoledì 15 marzo 2017

Agricoltura Residuale e Percorsi Sociali Condivisi



Una giornata di sole meraviglioso anticipo di Primavera donatoci da Madre Natura, Sabato 11 Marzo ad Ordovago (piccolo borgo antico nel Comune di Cravagliana - Valsesia) si è parlato di Potatura Non Invasiva con Abitare Insieme ed Eunomica, scambiando saperi, esperienze e socialità guidati da Francesco Bernabei.                                                                 
 Un momento di scambio costruttivo e positivo che ha coinvolto anche i bambini, liberi di vivere la natura secondo le proprie inclinazioni e desideri, senza pericoli nè rigidità quotidiane, un piccolo ritorno al passato che ha un sapore di innovazione responsabile che mette a tutti energia e voglia di fare insieme.
Stare all'aria aperta, ritrovare percorsi condivisi, riassaporare la natura con semplicità e senza pesi, dialogando in equilibrio con l'ambiente, le risorse e tutta la bella che ci circonda è uno dei bisogni sociali che è sempre più sentito in trasversale, un segnale positivo su nuovi binari.

La manualità ed il rapporto diretto e rispettoso con la Natura hanno favorito idee e spunti di progettazione futuri di grande interesse.

Quanto la bellezza della natura e la socialità possono creare un circuito positivo che ricade su tutta la comunità allargata.

Questa è Eunomia.

Ci vedremo presto!

Buon assaggio di primavera!